studio dentistico di conza

L’allineamento dei denti in ortodonzia – Ortodonzia – Risolvere le malocclusioni con metodi ortodontici preservando la corretta funzionalità del cavo orale

E’ una tecnica ortodontica, quella dell’ortodonzia linguale, che dà la possibilità di allineare i denti grazie a uno speciale apparecchio che può essere sia mobile che fisso. Applicato all’interno dei denti, l’apparecchio risulta invisibile dall’esterno.

Avere dei denti ben allineati significa mostrare un bel sorriso e, oltre all’estetica, anche tenere alla salute del cavo orale. Sono infatti molto diffusi gli inestetismi e i problemi che conseguono a un non perfetto allineamento della dentatura. Quello ortodontico è un metodo che permette la correzione estetica e conservare la dentatura pienamente funzionale, ossia di intervenire per adeguare in modo corretto l’allineamento dei denti, assicurando un’efficiente stabilità dei denti e delle ossa mascellari.
Questa è garantita quando tutti i denti sono dritti e allineati, combaciando perfettamente e definendo la forma dell’arcata dentale. I trattamenti ortodontici possono essere effettuati da qualsiasi dentista, ma è preferibile rivolgersi a un medico specializzato in ortodonzia. Lo studio dentistico Di Conza a Foggia è qualificato in questo campo dell’odontoiatria, mantenendosi costantemente aggiornato sulle nuove conoscenze scientifiche e sugli sviluppi della tecnica del settore.

L’allineamento dei denti in ortodonzia:

Che cos’è l’allineamento dei denti in ortodonzia?

L’ortodonzia è quel ramo dell’odontoiatria che ha lo scopo di “raddrizzare i denti” migliorando l’occlusione, correggendo l’anomalo rapporto tra i denti dell’arcata superiore e quelli dell’arcata inferiore attraverso l’applicazione di appositi apparecchi che curano le disarmonie scheletriche tra mascellari al fine di ottenere una masticazione corretta.

Diagnosi, in quali casi si ricorre a metodi ortodontici?

Durante la visita viene fatta la diagnosi, implementata da esami radiografici, che permette di valutare la posizione dei denti, della mascella e della mandibola. E’ da questa panoramica che possono risultare diversi quadri clinici quali: sovrapposizione del morso, sporgenza denti inferiori, morso incrociato, morso aperto, linea mediana spostata, spazi tra denti, affollamento nella cresta dentaria.

Terapia, come si corregge ‘allineamento dei denti’?

In base al livello di complessità del disallineamento, lo specialista può consigliare un intervento chirurgico o optare per altri approcci terapeutici che riguardano soluzioni di ortodonzia fissa e mobile effettuate tramite l’applicazione di apparecchi ortodontici.

Qual è la differenza tra apparecchi fissi e mobili?

Apparecchio fisso: pensato per rimanere attaccato ai denti del paziente, 24 ore su 24, fino al termine della terapia. L’apparecchio fisso può avere diverse forme e dimensioni: il più famoso è il modello edgewise, ossia formato da placchette, incollate ai denti con una sostanza particolare, dove passa un filo metallico che segue l’arcata. Questo filo esercita una forza sui denti al fine di raddrizzarli perfettamente.

Apparecchio mobile: pensato, invece, per essere rimosso liberamente dal paziente quando ne sente il bisogno tipo per mangiare o lavarsi i denti. L’apparecchio mobile può essere di diverse forme, dimensioni e modelli e ricopre tre diversi incarichi. Il primo è quello funzionale, ossia la correzione dei difetti di masticazione, apertura e chiusura della bocca e della mandibola. Un altro incarico è quello ortodontico, ossia il raddrizzamento dei denti. Ultimo incarico è quello di contenzione, quando un paziente ha portato l’apparecchio fisso per molti anni, poi può utilizzare quello mobile per rendere i risultati più duraturi ed evitare lo spostamento dei denti.

Quanto influisce l’igiene orale sull’apparecchio ortodontico?

Un allineamento non ottimale dei denti rende parzialmente difficile la corretta igiene orale in quanto impedisce la corretta rimozione della placca della superficie dentale; la prescrizione di un apparecchio ortodontico richiede una maggiore attenzione. E’ importante avere una cura e pulizia costante dei denti spazzolandoli almeno tre volte al giorno e tenendo pulito l’apparecchio. Se mobile si dovrà provvedere utilizzando uno spazzolino e immergendo l’apparecchio in acqua e bicarbonato di sodio per poi sciacquare con acqua corrente. Per l’apparecchio fisso ci vuole un pò più di attenzione, infatti si dovrà usare uno spazzolino ortodontico, realizzato con una fila di setole centrali più bassa, che consente di pulire e igienizzare gli attacchi ed evitare che si crei la placca batterica.

Le ‘faccette dentali’ danno lo stesso risultato sperato?

Le faccette dentali, o veneers, sono delle sottili lamine in ceramica cementate sui denti naturali tramite una speciale tecnica adesiva. Se si deve correggere un disallineamento che non determina soltanto un problema estetico, si deve necessariamente ricorrere all’ortodonzia. Se invece vogliamo correggere un difetto puramente estetico, le faccette dentali sono una soluzione ottimale perché garantiscono un’estetica impareggiabile in tempi brevi.

Quanto dura il trattamento e quali sono i costi?

La durata di un trattamento ortodontico può variare sui due o più anni, a seconda del tipo di anomalia da correggere, dell’evoluzione della dentatura, dello sviluppo generale o semplicemente della collaborazione del paziente, nel caso dell’ortodonzia mobile.
Per quanto riguarda i costi di un trattamento, grazie alle convenzioni stipulate con i primari istituti di credito italiani ed esteri c’è la possibilità di finanziare interamente le cure dentistiche a tasso zero e zero interessi. Presso lo Studio Dentistico Di Conza a Foggia, si può infatti: rateizzare l’interno importo del preventivo concordato senza alcun anticipo o optare per un immediato inizio dei trattamenti pagandoli in comode rate mensili calcolate su misura del paziente.

In conclusione è bene avviare una terapia ortodontica, specie durante la crescita: mettere l’apparecchio in questa fase consente di ottenere risultati più stabili nel corso della vita e con maggiore facilità.
Scegliendo il nostro studio potrai fare affidamento su una grande esperienza, che unita alla passione per questo lavoro e la continua ricerca di nuove attrezzature tecnologiche e terapie all’avanguardia consente di offrire risultati impeccabili, per la perfetta salute di denti e gengive.


studiodentisticodiconza.it


Vuoi maggiori info sui nostri trattamenti?
Contattaci per info o richiedere un appuntamento
Prenota la tua prima visita con panoramica


Articoli Correlati

» Denti da latte, come, quando e perchè bisogna curarli

Denti da latte: anche se sono destinati a cadere, è importante prendersene cura. Scopriamo perché. La prima distinzione da fare è tra dentatura decidua, formata dai cosiddetti denti da latte, e dentatura permanente. La dentatura decidua si compine di 20 elementi dentari, 10 per ogni arcata: 4 incisivi, 2 canini e 4 molari. La dentatura […]


» Cosa è l’implantologia a carico immediato

L’implantologia a carico immediato è una procedura chirurgica avanzata che consente di inserire un impianto dentale e applicare subito una protesi dentale fissa, senza dover attendere la completa guarigione dell’osso. In pratica, il paziente può ottenere una protesi dentale stabile e funzionale già nel giorno dell’intervento. Ciò significa che non ci sono periodi di attesa […]


» Curare la Parodontite: sintomi, cause e cure

Curare la Parodontite: sintomi, cause e cure – La parodontite, piorrea o malattia parodontale, è un’infiammazione delle gengive che colpisce prevalentemente in età adulta, dopo i 30 anni. Circa il 15% della popolazione soffre di una grave forma di parodontite e circa il 50% ne è colpita in vari modi. Se curata in tempi rapidi […]


» Prevenzione e cura dell’endodonzia a Foggia- Studio dentistico Di Conza

Prevenzione e cura dell’endodonzia L’Endodonzia si occupa della terapia dell’endodonto, ovvero lo spazio all’interno dell’elemento dentario, che contiene la polpa dentaria, costituita da componente cellulare, vasi e nervi. Il trattamento endodontico, noto anche come cura canalare o devitalizzazione, viene applicato quando la polpa del dente si infiamma. L’infiammazione del dente è in genere causata dall’infezione di batteri […]


» Protesi Dentaria mobile o fissa – Studio dentistico Foggia

La protesi dentaria o dentale è un manufatto, realizzato da un Odontotecnico abilitato, sotto la guida di un Medico Odontoiatra, utilizzato per rimpiazzare la dentatura originaria persa o compromessa per motivi funzionali e/o estetici. Si definisce anche Protesi Dentaria la parte dell’odontoiatria che si occupa della progettazione e costruzione di protesi rispettando i seguenti requisiti: […]