Invisalign i vantaggi

Invisalign i vantaggi dell’apparecchio denti trasparente | “Un giorno senza sorriso è un giorno perso”, diceva Charlie Chaplin. 
Ancor di più oggi questa frase trova riscontro nella quotidianità. L’estetica riveste un ruolo importante, sempre di più si tende a voler raggiungere un sorriso perfetto come quello degli attori e personaggi famosi della tv.

Ecco quindi che, dato questo obiettivo, sono ‘esplosi’ sul mercato i cosiddetti “allineatori dentali” trasparenti, ossia delle mascherine costituite da materiale plastico termostampato che hanno lo scopo di riallineare gli elementi dentari tramite movimenti piccoli e graduali. 

Denti dritti belli e funzionali

Non è tutto per estetica! Grazie agli allineatori trasparenti, è possibile ottenere denti allineati correttamente che non sono solo più belli, ma funzionano anche meglio.
Inoltre, l’ortodonzia invisibile può essere sfruttata non solo per riallineare gli elementi dentari, ma anche, per esempio, per permettere la creazione di un adeguato spazio pre-impianto.

Apparecchio invisibile: quando è bene utilizzarlo

Se il tuo dentista ti ha consigliato di utilizzare un apparecchio per denti ma non vuoi ‘soffrire’ facendoti vedere in pubblico con le fastidiose fascette metalliche, l’apparecchio invisibile dentale è la soluzione perfetta.
L’imbarazzo sociale, specie se in età adulta e magari con un lavoro a contatto con il pubblico, può essere decisamente evitato con un allineatore dentale trasparente.

I vantaggi dell’apparecchio trasparente

Studio Dentistico Di Conza a Foggia

Richiedi una prima visita di controllo

FAQ su Invisalign

Che cos’è il trattamento Invisalign?

Il trattamento Invisalign consiste nell’indossare una serie di aligner trasparenti rimovibili che raddrizzano gradualmente i tuoi denti. 

Con quale materiale sono realizzati gli aligner trasparenti Invisalign?

Gli aligner trasparenti Invisalign sono realizzati in plastica flessibile. Nello specifico, si tratta di un materiale termoplastico chiamato SmartTrack™, creato esclusivamente per essere impiegato nel trattamento Invisalign.

Quali sono i vantaggi principali del trattamento Invisalign?

Gli aligner trasparenti Invisalign sono quasi invisibili, le persone potrebbero anche non accorgersi affatto che li indossi. Puoi toglierli quando mangi e bevi, quando usi lo spazzolino e il filo interdentale o in occasioni speciali. Non ci sono fili e bracket metallici che possano irritare la bocca o rompersi.

Quanto dura il trattamento Invisalign?

Gli aligner trasparenti Invisalign possono essere utilizzati in caso di disallineamento dei denti da lieve a complesso. La durata del percorso richiede in media 12-18 mesi. In genere i risultati sono visibili dopo sei mesi.

Vi sono delle restrizioni alimentari da rispettare durante il trattamento?

Gli aligner trasparenti Invisalign sono rimovibili, quindi non ci sono limitazioni ai cibi che si possono mangiare.

Quanto costa il trattamento Invisalign?

Il costo del trattamento è in funzione della complessità del caso e della quantità di aligner che saranno necessari per completarlo. 

Possiamo offrire un piano rateale flessibile per il pagamento in modo da rendere il trattamento Invisalign più accessibile.

Dopo aver tolto l’apparecchio i miei denti si sono spostati. Il trattamento Invisalign può correggerli?

Sì. Gli aligner trasparenti Invisalign possono essere un rimedio a quasi tutti i problemi comuni di raddrizzamento dei denti, dai casi più semplici a quelli più complessi. Il trattamento Invisalign è un rimedio poco vistoso per migliorare il sorriso.

Ho faccette o corone, questi elementi interferiscono sul funzionamento degli aligner trasparenti Invisalign?

Dipende. Fissa un appuntamento presso il nostro studio così potremo valutare le tue esigenze individuali.

Qualcuno si accorgerà che indosso gli aligner?

Gli aligner Invisalign sono quasi invisibili. Gli altri difficilmente si accorgeranno che li indossi, ecco perché si può dire che il trattamento Invisalign si adatta al tuo stile di vita.

Posso togliere gli aligner ogni volta che ne ho la necessità?

Sì, puoi rimuovere gli aligner Invisalign per mangiare, bere, lavare i denti e passare il filo interdentale. Puoi rimuoverli in occasioni speciali, come un matrimonio, un colloquio di lavoro, quando pratichi il tuo sport preferito o per suonare uno strumento.

Il trattamento Invisalign è doloroso?

Il trattamento Invisalign sposta i denti applicando su di essi una forza delicata e costante, ma alcune persone avvertono una sensazione di fastidio temporaneo nei primi giorni che indossano un nuovo set di aligner. Questa sensazione viene in genere descritta come una “pressione” ed è assolutamente normale. Significa che gli aligner trasparenti Invisalign stanno funzionando e stanno trasformando il tuo sorriso. 

Il fumo macchia gli aligner?

Sconsigliamo di fumare quando si indossano gli aligner Invisalign perché potrebbero macchiarsi.

Posso masticare chewing gum mentre indosso gli aligner?
No, la gomma si attacca agli aligner Invisalign. Raccomandiamo di togliere gli aligner per tutti i pasti e gli spuntini, incluso quando si mastica una gomma.

Se ho residui di cibo (come mirtilli o sugo) in bocca quando rimetto i miei aligner, questi possono macchiarsi?

Sì, ecco perché è importante lavarsi i denti dopo ogni pasto, prima di rimettere gli aligner in bocca.

Gli aligner possono sfilarsi mentre dormo?

È molto improbabile che gli aligner si sfilino o addirittura cadano, qualunque cosa si stia facendo (dormire, parlare, ridere, ecc.). Gli aligner trasparenti Invisalign sono progettati per aderire comodamente ai denti e non sono causa di problemi di questo genere.


Vuoi maggiori info sui nostri trattamenti?
Contattaci per info o richiedere un appuntamento
Prenota la tua prima visita con panoramica


studiodentisticodiconza.it


Vuoi maggiori info sui nostri trattamenti?
Contattaci per info o richiedere un appuntamento
Prenota la tua prima visita con panoramica


Articoli Correlati

» Protesi Toronto Bridge: cosa è e chi può usarla

Toronto Bridge è una protesi fissa usata per sostituire i denti di un’intera arcata dentale. In implantologia dentale la Toronto Bridge viene utilizzata spesso, soprattutto in caso di edentulia totale, ovvero quando mancano tutti i denti di un’intera arcata. Questo tipo di protesi viene fissata in maniera diretta, attraverso monconi (abutment), ad impianti dentali osteointegrati […]


» Studio Dentistico Di Conza a Foggia – L’allineamento dei denti in ortodonzia

L’allineamento dei denti in ortodonzia – Ortodonzia – Risolvere le malocclusioni con metodi ortodontici preservando la corretta funzionalità del cavo orale E’ una tecnica ortodontica, quella dell’ortodonzia linguale, che dà la possibilità di allineare i denti grazie a uno speciale apparecchio che può essere sia mobile che fisso. Applicato all’interno dei denti, l’apparecchio risulta invisibile […]


» L’ortopantomografia: la panoramica completa della dentatura

L’ortopantomografia (nota anche come ortopantomogramma, o radiografia panoramica delle arcate dentarie) è una tecnica radiografica che fornisce un’immagine dei denti, delle arcate dentarie, delle ossa mandibolari e mascellari, dei seni mascellari su un’unica pellicola radiografica. L’esame permette inoltre di eseguire delle specifiche radiografie delle articolazioni temporo mandibolari vale a dire di quelle strutture con cui […]


» I rischi dell’accumulo di tartaro e di placca nei solchi gengivali

Un sorriso bello è anche un sorriso sano. L’accumulo di tartaro e di placca nei solchi gengivali può provocare: – Gengiviti: che sono l’infiammazione gengivale e provocano rossore, gonfiore e sanguinamento. – Parodontite: conosciuta come “piorrea” è la perdita dei tessuti di sostegno del dente che inizia così a muoversi. – Alitosi: l’alito cattivo può […]


» Prevenzione e cura dell’odontoiatria Conservativa a Foggia – Studio dentistico Di Conza

Prevenzione e cura dell’odontoiatria Conservativa a Foggia – Studio dentistico Di Conza L’odontoiatria conservativa si occupa di ripristinare l’integrità degli elementi dentari che hanno perso parte della loro struttura. L’odontoiatria conservativa è volta alla prevenzione, alla diagnosi, al piano di trattamento ed alla riabilitazione delle patologie che coinvolgono i tessuti duri del dente (smalto, dentina, […]